Canon o Nikon, qual è meglio?

Canon o Nikon, qual è meglio?

Sei alla ricerca di una reflex e non sai che pesci pigliare? Ho scritto una guida apposta, un ebook in PDF che trovi a questa pagina: conoscere e scegliere reflex e obiettivi.

Nikon o Canon? Canon o Nikon? Quale devo scegliere? Quale mi permetterà di fare le foto migliori, più nitide, con i colori più vividi, mi renderà migliore?

Queste domande sono state poste milioni di volte sui forum, nelle conversazioni tra amici, nei negozi di materiale fotografico. E chissà quante altre volte verranno poste ancora.

E si trova sempre qualcuno pronto a sostenere la certa ed inoppugnabile superiorità di un marchio sull’altro. Purtroppo, la probabilità di trovare un irriducibile sostenitore Nikon è la medesima di trovarne uno Canon. Quindi siamo punto e a capo.

Porsi queste domande è lecito, soprattutto quando si entra per la prima volta nel mondo delle reflex. Gli obiettivi di una marca non sono generalmente compatibili con i corpi macchina di un’altra. Siccome gli obiettivi costano molto, se dopo un po’ di anni ad accumulare equipaggiamento di una marca, volessimo passare all’altra, ci troveremmo a dover sborsare una cifra enorme per ricostruire un corredo analogo al precedente. In più, quando si è neofiti, la propria totale ignoranza fa temere che ci sia qualche aspetto nascosto che dovremmo conoscere per poter distinguere il miglior acquisto e siamo pronti a prendere come oro colato il suggerimento del nostro amico fotografo esperto.

Il vincitore è…

La verità è che la situazione è molto più semplice, si può affrontare l’acquisto di una nuova reflex a cuore molto più leggero. Io non sono un professionista e pratico la fotografia da un tempo non lungo, ma ho potuto leggere opinioni di molti fotografi “illuminati” che effettivamente dicono che Nikon e Canon si equivalgono. Si possono avere opinioni personali, ma tecnicamente è impossibile affermare la superiorià di uno dei due.

Entrambi sono marchi con un assortimento molto vasto e un’esperienza nel campo pluriennale e ricca di successi. Entrambi sfornano nuovi modelli di macchine, obiettivi ed accessori con una frequenza piuttosto elevata. Entrambi forniscono un buon livello di assistenza e propongono prodotti simili con prezzi comparabili.

Il vero confronto che si potrebbe fare è tra singoli modelli. Ad esempio, potrebbe essere che un determinato corpo macchina di fascia semiprofessionale della Nikon sia effettivamente peggiore rispetto al suo equivalente Canon. Oppure potrebbe essere che, ad esempio, un obiettivo macro della Nikon sia nettamente superiore al suo omologo Canon. Sostanzialmente, può succedere che uno dei due marchi superi l’altro in una determinata applicazione, ma comunque si tratterà di uno scarto piccolo e che probabilmente interesserà fotografi con esigenze particolari e piuttosto sofisticate, fotografi professionisti, non amatori, anche se amatori evoluti.

Inoltre, è bene tenere a mente che ciascuno dei due marchi tiene d’occhio il suo avversario ed entrambi sviluppano continuamente nuovi prodotti. Perciò, un eventuale superiorità di oggi potrà scomparire o ribaltarsi in un futuro prossimo. Quindi nel lungo termine non si può mai dire.

Molti fotografi, sia professionisti che amatori, sarebbero pronti ad affermare il contrario di quello che sto dicendo. Spesso però, si tratta di fotografi che, o assumono la posizione del tifoso, e sarebbero pronti a sostenere la superiorità del loro equipaggiamento anche contro qualsiasi evidenza, oppure si riferiscono ad alcune applicazioni particolari o ad esperienze personali che non necessariamente possono essere estese ad un confronto globale tra i due marchi.

Don’t worry, be happy

Ad avvalorare le mie affermazioni posso riportare alcuni link, ma se ne trovano molti altri:

Complessivamente, ritengo che siano numerosissimi e più che sacrosanti i motivi per cui ha senso valutare con estrema attenzione i nostri prossimi acquisti. È triste però, e anche sbagliato, passare il 90% del tempo che dedichiamo alla fotografia ad arrovellarsi su quale marchio o quale prodotto sia il migliore. Ciò si applica anche al confronto tra Canon e Nikon. Possiamo stare tranquilli, scegliere un prodotto che soddisfi in buona parte i nostri bisogni (e possibilmente rispetti il nostro portafogli) e tenerci quel marchio per tutta la vita, a meno che un cataclisma non ne distrugga tutti gli stabilimenti.

Per risolvere tutti tuoi dubbi inerenti la scelta di una macchina fotografica reflex, simili al confronto tra Canon e Nikon, ti consiglio la mia guida: conoscere e scegliere reflex e obiettivi.

Spero di non aver offeso nessuno, spero di aver aiutato un pochino i dubbiosi. Ma sono curioso, fatemi sapere la vostra opinione su questo tema inserendo un commento qui sotto.

kpix300x250

Autore: Alberto Cabas Vidani

Alberto è il creatore di FotoComeFare e l'autore della maggior parte degli articoli. Fotoamatore appassionato, condivide le sue conoscenze in maniera da renderle il più possibile comprensibili a fotografi di qualsiasi livello.

Subscribe to our mailing list

* indicates required Indirizzo email *
  • Fabio

    Purtroppo tutti, ma proprio tutti, dimenticano un terzo concorrente a mio avviso per certi aspetti anche superiore: Pentax.
    Io ovviamente ho una Olympus… xD

    • Alberto Cabas Vidani

      Hai assolutamente ragione. E non dimentichiamoci di Sony. Nikon e Canon hanno un'offerta più ampia, un maggiore numero di professioniste che le impiegano e una maggiore visibilità complessiva. Ma se il dibattito dovesse diventare Nikon contro Canon contro Pentax invece che Nikon contro Canon, la riflessione sarebbe la stessa: in alcune applicazioni un marchio potrebbe superare gli altri, ma è inutile cercare di trovare il vincitore assoluto.

    • Gianni

      Secondo me Canon é superiore, almeno nelle digitali compatte,di
      cui ho fatto esperienza.

      • Nicola

        concordo! nikon copre molto bene una fascia di prezzo entry level, sotto i 100€, ma perde nella restante fascia, la più diffusa, in cui Canon sfodera diversi modelli con obiettivi luminosi e dotazioni efficaci (is, hs, wifi, raffica HQ, gps, video diario, full HD…).

    • Massimo

      23.02.2013 – Da Massimo: in effetti, vi sono altri marchi degni di nota, sia per la qualità costruttiva che per l’elettronica sofisticata, marchi spesso sottovalutati dal grande pubblico come anche dai negozianti. Infatti, quando ho deciso di acquistare una reflex digitale, proveniendo dall’analogico, ho cercato nella mia zona un negozio che vendesse prodotti Pentax, senza trovarne. Alfine ho rivolto la mia attenzione a Nikon e Canon, preferendo alfine l’ultima. Peccato!

      • Alberto Cabas Vidani

        Un buon motivo per acquistare online, a mio parere.

        2013/2/23 Disqus

  • biberon

    bhè dipende dalle esigenze e dalle situazioni…xò chi scatta in determinate condizioni dovrebbe ben sapere dove rende meglio il suo sistema e l'offerta che ha!!!

    • Alberto Cabas Vidani

      Sono d'accordo. E' quello che scrivo anch'io: in certe situazioni ha senso preferire un marchio all'altro. Ma generalmente, il tempo perso attorno a questa diatriba distoglie dalle cose più importanti nella fotografia.

  • francesco

    diciamo che stiamo paragonndo una ferrari ad una maserati iopenso solo che la macchina deve essere scelta in base alle nostre esigenze quindi prima di acquistare è meglio prima imparare qualcosa di più della fotografia e poi con una conoscenza migliore acquistare il prodotto che fa al caso nostro ho visto persone fare delle foto meravigliose anche con macchine non conosciute e vedere gente che ostenta una marca ma in fondo non la sa nemmeno utilizzare

    ciao

    • Alberto Cabas Vidani

      Appunto, visto che sono Ferrari e Maserati, sprecare tempo eccessivo ad analizzare impercettibili differenze è solo tempo rubato alla fotografia.

  • chiara

    no ragazzi…dipende dalle foto che volete fare…se cercate una compatta per le foto da fare la sera con gli amici vanno tutte bene, ma se dalla compatta già cerchi qualche funzione in più, o maggiori possibilità di smanettarci, allora il meglio è senz'altro canon…io ho comprato quasi 7 anni fa una compatta che fa concorrenza ancora oggi alle compatte che escono ora! certo i Mpixel sono pochi e il sensore è rumoroso, ma essendo molto molto versatile mi permette di fare foto in ogni condizione! invece ho regalato al mio ragazzo una pentax (che ritengo un'ottima marca, altro che sony, fa pure i telescopi) ma non ha nemmeno la funzione manuale!!! solo le diverse combinazioni, tipo notturno, paesaggio ecc che sono preimpostate….una delusione…..!!!alcuni mici invece hanno delle nikon coolpix, o lumix…. non mettono bene a fuoco, sono lente a scattare..bah, non mi sono proprio piaciute…e non mi aspetto di più dalle marche tipo sony, samsung ecc..la macchina fotografica deve essere fatta da chi fa macchine fotografiche, no da chi fa tutte le altre cose….

    • Alberto Cabas Vidani

      Diciamo che il confronto Canon-Nikon è molto più acceso tra le reflex.
      Parlando delle compatte, non sarei così categorico. Per dirne una, anche la P7000 di Nikon è un'ottima macchina.
      Per quanto riguarda le marche "non fotografiche", io in realtà ho sentito opinioni positive sulle Sony, ad esempio su http://www.discorsifotografici.it/. Non necessariamente solo le marche tradizionali fanno buone fotocamere.

    • Guido

      Vorrei farti presente che alla fine hai detto il contrario di quello che dici all'inizio: canon non fa solo le macchine fotografiche.. fa anche molte altre cose… nikon invece fa le macchine fotografiche e non tutto il resto!!!

      • Studio Maurizio

        …oltre le macchine fotografiche, cosa farebbe d’altro canon ?
        grazie

        • Nigu

          stampanti

          • cerchio

            videocamere da decenni e il knowhow per le fotocamere digitali viene proprio dalle videocamere

    • Luca

      Se è come dici tu, alla Canon lasciamo fare le stampanti!!!!!

      • Max

        Mai sentito parlare di Minolta? Ecco la Sony ha comprato Minolta ed ora marchia le macchine fotografiche con il suo nome…

        • Alberto Cabas Vidani

          Delle Sony ho effettivamente sentito molto bene, anche se per il momento sono poco diffuse.

      • johnikon

        ahhahahahahahahh

  • vicio

    ma io voglio sapere tra nikon e canon qual'è la migliore!! sono d'accordo con chiara..io ho una nicon colpix da 14.2 mpixel,fa pure film in hd ma nn mi piace…sn d'accordo in particolare cn lei sul punto della messa a fuoco..nn le rende buone le foto d sera, sembrerebbe quasi k i colori dei capelli ad esempio di 2 ragazze si uniscono e nn si capisce + quale siano i capelli d una o dell'altra…e meno male k a consigliarmi di comprare una nicon è stato un fotografo! :(…ora nn mi funziona bene la mia nikon e vorrei comprare una canon..cosa mi consigliate???'

    • Alberto Cabas Vidani

      Il fatto che tu abbia una Nikon "problematica" non vuol dire che tutte le Nikon non vadano bene. Ci sono così tanti modelli con target così diversi che è impossibile generalizzare. Meglio che tu definisca i tuoi requisiti e poi decida in base a questi quale fotocamera è la migliore, indipendentemente dalla marca.

      • vicio

        grz -.-

        • vicio

          cmq…ho comprato una canon "power shot sx210is"..è ottima!!
          …w la canon!

    • Seba

      se la nikon non ti ha soddisfatto…comprati una canon.

  • Rinux

    La solita "aria fritta"!

    • Alberto Cabas Vidani

      Con questo post ho voluto condividere una mia (e non solo mia) opinione, che ritengo utile a chi invece si fa intrappolare da sofismi sui produttori di fotocamere. Infatti, c'è sempre chi è ancora in grado di sostenere che, oggettivamente, uno sia meglio di un altro.
      Perchè sarebbe "aria fritta"?

  • hojiwer

    Ma è ovvio che Nikon sia 10000 volte meglio. Dai su, voglio dire, cioè dai eh… nikon fanboys

    • Alberto Cabas Vidani

      :-D

    • Dada

      Condivido, anche per quanto riguarda l’assistenza

  • vito

    Sinceramente penso che i due marchi si equivalgano. Nikon costa generalmente un po di più ed offre maggiore qualità sopratutto per quanto riguarda le ottiche, del resto come azienda è leader insieme a leica nella produzione di sistemi di stazione totale per il rilievo topografico, Canon queste cose non le fa.

    • http://www.fotocomefare.com Alberto Cabas Vidani

      Non avevo mai fatto caso alla differenza di prezzo. A quale segmento di mercato e a quali prodotti ti riferisci?

  • vito

    es D3x00 D5x00 vs EOS 500d 550d 600d – D90 D7000 vs EOS 50d e 60d – d300x vs EOS 7d – d700 vs EOS 5d II.

    C'è da dire che CANON, a parità di prezzo, propone sensori con più Mpixel, ma che soffrono di gran lunga di rumore ben più delle Nikon. (d3000 a parte)

    relativamente alla D700, ritengo sia indietro rispetto alla 5d mark II, ma sono convinto che la sua erede in uscita (d800 o d700x) sarà comunque avanti per qualità e prestazioni.
    PRO della canon? sono tutte assemblate in giappone. Nikon usa invece manodopera thai e china

    • Alberto Cabas Vidani

      Grazie delle comparazioni, utile riferimento.

    • jamaica900

       cosa centra la manodopera devi vedere cosa gli danno da assemblare .
      anche apple assembla in cina. agli europei di calcio su 100 fotografi professionisti
      95 avevano le canon .meditate gente meditate

      • Fabio Gigli

        Prova a comprare un obbiettivo degli anni 70 made in china/thailand e prova a prenderne uno made in Japan… la prima cosa che noti è la differenza di prezzo… la seconda la qualità dell’ottica risulta diversa

  • http://www.facciamo2scatti.netsons.org/ Alessio

    un vincitore non c'è e non ci sarà mai.
    per mia personalissima esperienza il 90% dei fotografi professionisti che conosco e che frequento hanno la canon 1d o 5d; molto forse dipende dal fatto che una lente EOS di 25 anni fa puoi montarla tutt'ora.
    E comunque io il discorso lo sposterei sulle lenti. Una 40D con un ottica serie L probabilmente farà foto + nitide rispetto alla 5D con un "plasticotto". Gli automatismi messi a disposizione non li considero proprio: io uso le priorità tempi o diaframma o in manuale, tutto il resto (saturazione contrasto luminosità) è post produzione, vignettatura, aberrazioni, nitidezza dipendono dalla lente; se una foto viene male quasi mai è colpa del corpo :D
    questo ovviamente secondo il mio modesto avviso
    My recent post Parliamo dell’esposizione

    • http://www.fotocomefare.com Alberto Cabas Vidani

      Mi trovi d’accordo su tutto. Anche il discorso della retrocompatibilità Canon ha effettivamente un grosso peso. Andrà scemando però man mano che aumenteranno le fila dei fotografi che non possiedono lenti di 25 anni fa.
      Inoltre sentivo che per i sensori alle più alte risoluzioni ora Canon produce obiettivi appositi perchè alcuni dei più vecchi non li “sfruttavano” appieno.

    • nicola

      solo per completezza e dovere di cronaca è largamente risaputo che l’innesto F-mount a baionetta di nikon dalla sua introduzione 1959 non è mai stato modificato ed è tuttora in uso sugli attuali corpi macchina nikon in produzione … questo vuol dire una compatibilità tra corpi macchina e obiettivi che supera i 25 anni di canon!

  • letizia

    salve a tutti io ho un problema ho un dubbio su quale macchina comprare e fra le mie scelte c è una nikon 5100 oppure una canon 600d..tutte e due ritengo che sono delle ottime macchine e penso che una vaale l altra perchè in parecchi mi hanno detto che sarebbe quasi impossibile dire quale delle due è la migliore,il fatto è che si tratta di una spesa elevata più di 700 euro quindi volevo sapere se qualcuno avesse una di queste due macchine e mi sapesse dire come si trova… grazie mille

    • luigi

      ricordati che nikon monta sensori sony, quindi deve adattare le macchine al sensore
      mentre canon prima progetta la macchina, poi si costruisceil sensore in propio negli stabilimenti canon.
      e quanto riguarda all'assistenza con nikon sono dolori, ma dolori dolori!!!!
      1° devi spedire a torino ( mentre canon l'assistenza e' in tutta italia)
      2° spesso le riparazioi nikon tornao uguali a prima (canon diverse volte le passa in garanzia ache se scaduta)
      valuta tu
      a presto

      • http://www.fotocomefare.com Alberto Cabas Vidani

        Sei sicuro di poter fare affermazioni così generiche sull’assistenza Nikon?
        Che numeri hai a supporto?
        Mi sembra strano che un marchio così diffuso e così venduto possa avere un’assistenza tanto difettosa.

  • Fabio

    Son 2 macchine praticamente identiche, devi vedere tu quale delle due ti sta meglio in mano, il feeling nella fotografia è importantissimo: a mio avviso il vantaggio della Nikon è che puoi prenderla col 18-105 che è una buona lente e sei a posto, mentre col kit Canon saresti ferma al 18-55 oppure al 18-135, che è anche più completo del 18-105 Nikon ma, ahimè, non è una buona lente.

    • letizia

      si ineffetti sono identiche il fatto è che vedendo le caratteristiche la canon ha qualcosa in più della nikon anche se devo ammettere che è veramente poco in più, comunque il kit che ho trovato è per tutte e due con un 18-55 …come mai la lente della canon non è buona? in che senso?

  • Alberto

    Salve, anche io come Letizia ho in previsione di comprarmi o la nikon d5100 o la canon 600d..
    E mi chiedevo se tutte quelle piccole cose che ha in più sulla carta (dallo schermo con più punti ai megapixel ecc…) alla fine si sentono veramente oppure sono impercettibili?
    Per fare un esempio la canon ha si più Megapixel però la nikon ha il sensore più grande… Cosa scegliere???

    • http://www.fotocomefare.com Alberto Cabas Vidani

      Scusa per il ritardo con cui rispondo.
      Secondo me devi confrontare uno per uno i punti differenti e valutare se ne trarresti un vantaggio o sarebbe indifferente.
      Spesso accade che le differenze tra fotocamere nella stessa fascia di prezzo sono così minime che non ti cambia molto sceglierne una o l’altra.
      Altre volte una piccola caratteristica, ad esempio lo schermo basculante se pensi di scattare da posizioni strane, può far pendere l’ago della bilancia verso l’uno o l’altro modello.
      Per quanto riguarda la risuoluzione, al giorno d’oggi è diventato un parametro abbastanza ininfluente, a meno che non pensi di fare stampe veramente grandi (dal mezzo metro di lato in su) e/o di tagliare gran parte delle tue foto usandone solo una piccola porzione.

  • letizia

    mi è stato detto da parecchie persone che l' obbiettivo della nikon è di gran lunga migliore della canon..ci sono pareri riguardo ciò?

    • http://www.fotocomefare.com Alberto Cabas Vidani

      A quale obiettivo ti riferisci, il 18-55? In tal caso io avevo invece letto che la qualità è comparabile.

  • lucia

    Ma Tu Alberto che macchina hai?

    io ho appena iniziato e mi è stata consigliata

    la Nikon D3100

    • http://www.fotocomefare.com Alberto Cabas Vidani

      Io ho una D3000, vorrei qualcosa che lavori meglio a ISO alte, però ho preferito investire negli obiettivi.
      Per iniziare i modelli base come la D3100 secondo me sono ottimi.

      • Pattyval74

        Ciao Alberto … trovata D3000 a 289 euro …. la mia amica ha la stessa macchina e le foto scattate hanno colori orribili … sembrano finti. Ha provato a modificare impostazioni ma non ha ottenuto grandi risultati. Sono quindi andata alla ricerca di recensioni e ne ho trovate di molto buone … non so che fare … la compro lo stesso? Un’altra amica ha una D40 che fa foto fantastiche! Io ho da sempre compatte digitali ma il risultato non è lo stesso della D40.Hai un suggerimento?

        • Alberto Cabas Vidani

          Ciao, questa osservazione sui colori della D3000 mi risulta strana. Ci sono differenze nel modo in cui le fotocamere e gli obiettivi catturano i colori, però è difficile che un modello moderno di fotocamera produca dei risultati veramente brutti. Devi considerare diversi aspetti:
          la tua amica scatta in RAW o JPEG?
          Nel caso del RAW, hai visto il negativo digitale o una foto elaborata? Nel caso del JPEG, quali elaborazioni sono attive nella fotocamera e quali ha applicato la tua amica?
          Che obiettivo ha usato?
          Su che supporto hai visto le foto? Monitor di computer, tv, tablet, stampate?

          Se vuoi, qui trovi alcune foto che ho scattato di recente con una D3000 e due o tre diversi obiettivi. Anche qui i colori ti sembrano finti?

          In ogni caso, il prezzo per quella D3000 è molto conveniente, supponendo che non sia strausata. Comunque, tieni in considerazione che non ci sono solo le reflex. Se vuoi qualcosa di più leggero e senza l’assillo degli obiettivi ci sono compatte tra i 300€ e i 500€ che fanno foto “da professionisti”.

          2012/10/19 Disqus

          • Pattyval74

            Grz della risposta. Non so che tipo di formato utilizzi. Te ne ho allegato una che aveva fatto un paio di anni fa. Io ho una reflex automatica N55 Nikon acquistata anni fa con cui mi sono trovata bene (purtroppo mi è molto difficile trovare i rullini). Ho inoltre una compatta Nikon S50c ma non mi piace più molto dopo aver visto le foto della D40 di un’altra mia amica. 
            L’offerta della D3000 è per una macchina nuova (auchan e mediaworld) con obbiettivo 18-55.
            Quali sono le altre che mi puoi consigliare?
            Ho visto le tue foto … molto belle! :) Sembra un’altra macchina. 

            p.s le foto le vedo su pc dove scarico le mie  … differenza netta rispetto ad alcune delle mie

          • Alberto Cabas Vidani

            La D3000 è buona ma è un po’ datata. Io andrei sulla D3100 o D3200. Entrambe hanno il video, dovesse interessarti, che la D3000 non ha.
            Ma soprattutto, entrambe hanno prestazioni molto migliori ad alti ISO. Ciò vuol dire che ti sarà più facile fare foto decenti anche in condizioni di scarsa luminosità.
            La D3200, poi, ha una risoluzione elevatissima considerata la fascia di prezzo. In percentuale costa parecchio di più, ma avvicinandosi le feste potresti trovare diverse offerte.
            Su Ebay la trovi a 500€ http://www.ebay.it/itm/13828271-NIKON-D3200-AF-S-VR-DX-18-55-mm-/310459545766?pt=Fotocamere_Digitali&hash=item4848d4b8a6 .

            2012/10/19 Disqus

  • gio

    premetto che sono una dilettante : ) e che per me l'attrezzatura non ha tutta questa importanza (scatto con qualsiasi cosa, persino usa e getta!), ma io ho sia canon che nikon e francamente le uniche differenze sostanziali che ho riscontrato sono nella resa dei colori, nikon ha una tendenza ai colori freddi mentre canon ha una resa di colori molto più caldi, blu vs giallo??

    • http://www.fotocomefare.com Alberto Cabas Vidani

      Hai ragione, le differenze generali notevoli sono poche e non così determinanti.

      • zaira

        mah….cosa c'entrano i colori. Bilancia bene il bianco.

    • Tony

      Io ho notato che la Nikon ha una tonalità meno magenta-rosiccia, ma non “colori propriamente freddi”, mentre con la Canon ho notato ottime foto ma con meno “giallo” e con più “magenta” rispetto alla Nikon che provai.

      E’ molto importante considerare la taratura del supporto in cui si vedono (schermi PC, TV) stesso le stampanti sono progettate con una determinata taratura o temperatura colore.

      Il discorso è assai complesso, anche se ho notato che con le tarature predefinite di fabbrica in monitor e stampanti, la Nikon ha restituito risultati più naturali. Ma ciò non è limitante, perché di solito le tarature predefinite sono tendenti all’azzurro, dai 6500 Kelvin in su, e a mio parere Nikon sfrutta questo per cercare di dare risultati più naturali al grande pubblico, ma ripeto, è un parametro soggettivo.

    • Tony

      Ciao, capisco a cosa ti riferisci. Considero che si tratta comunque di un parametro soggettivo. Io ho notato nella Nikon (J1) che le fotografie vengono con meno “magenta” però anche con più giallo paglierino rispetto alle Canon che ho provato. E’ molto importante considerare che in realtà il mezzo in cui si visualizzano le foto (monitor o stampa) hanno una determinata taratura, e che secondo me, Nikon magari ha voluto rendere più naturali le fotografie per la maggioranza dei monitor con taratura di fabbrica. (di solito con una determinata tonalità e temperatura colore intorno ai 6500 K). Con tutto ciò, considero che è un parametro soggettivo, perché dobbiamo ricordare il completo spettro luminoso della luce solare, che non è sempre uguale a quelle rappresentate poi su monitor o stampa. Quindi magari con una determinata taratura ben curata, potremmo trovare le foto Canon più naturali, così come viceversa.
      A presto!

      • Tony

        Chiedo scusa, mi sono espresso male, intendevo dire una “determinata taratura” e basta. Un’altro aspetto importantissimo, nella mia descrizione io mi riferisco alle semi-reflex che ho provato. Chiaramente poco o nulla so a riguardo delle reflex per non parlare delle macchine professionali.
        Spero che qualche esperto possa fare chiarezza, considerando che ho realizzato numerosissime prove fotografiche confrontando diversi monitor e tarature con lo scenario reale (sotto le stesse condizioni di luminosità, ecc. in cui sono state realizzate le fotografie) con consiglio di amici per confrontare i colori e le tonalità, cercando di capire quale sia stato il risultato più naturale, giacché questo rappresenta un dubbio anche per me.

  • Aurelio

    cari colleghi fotografi o fotoamatori, provate a fare una piccola ricerca; osservate nelle più svariate attività sportive o di azione, tipo automobilistiche, motociclistiche, calcio, o fotogiornalistiche in genere. Quali macchine si evidenziano in assoluto? Io non lo dico per non essere di parte, ma ce nè una sola che prevale assolutamente sull'altra, un motivo ci sarà. Ciò darà la risposta all'eterno dilemma. saluti

  • Aurelio

    per completare, dal mio punto di vista una è fatta per stare in studio, sul cavalletto; con l'altra si va anche in guerra! c'è bisogno di altre considerazioni?

    • http://www.fotocomefare.com Alberto Cabas Vidani

      Aspetta, intendi che la Nikon è la prima e la Canon la seconda?

    • andrea

      interessante………….. quindi questa è una canon travestita da nikon……… http://500px.com/photo/1132916

    • luca

      sono fotografo professionista, mi occupo anche di sport, 60% della mia attivita'.
      un giorno in una manifestazione sportiva un collega mi fa notare che tra il gruppo di reporter non c'era un nikonista ma esclusivamente canonisti, me compreso…..
      gia', e' cosi'…..

      • http://www.fotocomefare.com Alberto Cabas Vidani

        E’ una cosa che ho notato anch’io, spesso, anche solo guardando in tv i fotografi a bordo campo.
        Però questo non significa necessariamente che Canon sia meglio di Nikon (anche perchè l’articolo l’ho scritto proprio per affermare che nessuna delle due è meglio sotto ogni aspetto).
        Bisogna per esempio considerare che, a quanto ne so, Nikon ha raggiunto un livello “adeguato” ai professionisti molto dopo Canon. Perciò ci saranno un sacco di professionisti con corredo Canon che continuano fedeli al marchio perchè altrimenti dovrebbero spendere migliaia di € per il cambio, qualora lo ritenessero opportuno.
        Inoltre, è un discorso che vale solo per lo sport o anche in altri ambiti?
        Sono comunque molti i professionisti di cui ho sentito interviste o letto libri che usano Nikon.
        Infine, non è detto che i motivi per cui i professionisti scelgono Canon siano validi anche per gli appassionati.

  • Alfonso

    Quanche considerazione …..
    – L'ottica è mille volte più importante del corpo macchina.
    – I fotografi di National Geographic in giro per il mondo mi pare che usino principalmente Canon.
    – Se arrivi a capire realmente la differenza fra Nikon e Canon perchè l'hai toccata con mano allora non ti serve questo sito e non hai bisogno di fare questa domanda.
    – Io non ho una Nikon e non ho una Canon, ma non sono un bravo fotografo perciò non faccio testo.
    – Se non fosse per il problema delle ottiche (vedi sopra) comprerei una Pentax

  • DruidoBianco

    La superiorità di una sull’altra è un fatto di preferenze personali, e di alti e bassi nei vari campi, che possono interessare o no, a chi fa goto da studio o still life non interesserà la resa ad alti iso e nemmeno la raffica, magari peserà di più la gamma dinamica del sensore!

    Comunque ci sono molti consigli che si possono dare a chi si avvicina a questa scelta, ne elenco qualcuno, alcune considerazioni sono personali , altre palesemente oggettive

    -A parità di costo nikon ha sensori meno rumorosi di canon
    -Retrocompatibilità canon:25 anni, nikon 40 anni
    -a parità di prezzo canon offre più megalixel di ninon
    -in media canon costa meno di nikon ( pizzo nital) la differenza si annulla comprando nikon import e non nikon italia, sottolineo che l’import da comunque un’anno di garanzia( contro i 4 nikon italia) canon da 2 anni.
    -generalmente grandangoli e fissi nikon sono migliori dei canon
    -generalmente i teleobiettivi zoom canon sono migliori dei nikon
    -canon offre ottiche come il 70-200f/4 che in nikon non hanno un corrispettivo. Su altre ottiche è il contrario
    -ora come ora se si vuole fare un passo avanti dalle entry level a livello di funzioni ed ergonomia, nikon offre molto più di canon, a prezzo inferiore
    -le entry level sostanzialmente si equivalgono, ma per chi ha le mani grosse le canon sono più ergonomiche, anche se danno una sensazione plasticosa, meglio nikon per chi ha le mani piccole. Dalle semipro ( d90-d7000) le nikon sono più ergonomiche
    -ora come ora la gestione del flash canon non è all’altezza di quella nikon
    -ora come ora i sistemi autofocus si equivalgono dalle semipro in su, per anni ha primeggiato canon, sulle entry meglio l’autofocus di nikon( su canon entry ad esempio manca la luce dell’assistente af, grave mancanza a mio parere che pochi notano)
    -canon primeggia tea i pro perchè ha proposto reflex full frame prima di nikon, attirando molta clientela pro
    -in genere canon è più innovativa di nikon
    -sulle entry nikon manca l’alzaspecchio, presente anche nella più economica canon
    -le entry nikon danno indubbiamente una maggior sensazione di robustessa rispetto alle canon

    La lista potrebbe andare avanti per pagine, al solito dipende dagli interessi. Per la mancanza dell’alzaspecchio non consiglierei mai una nikon entry a un neo apoassionato di macrofotografia, anche se gli obiettivi mikro nikkor non hanno eguali, consiglierei allora o sistema canon o partire da un corpo macchina più evoluto, al contrario consiglierei assolutamente nikon a chi voglia dedicarsi a paesaggistica, ritrattistica, magari ( ma non solo) con ottiche fisse.

    A chi volesse invece il miglior corredo biottica all-around sul mercato dei sensori ridotti non mancherei di indicare una pentax con DA16-50 2.8 e DA 50-135 2.8….. Ne nikon ne canon producono un 50-135 2.8!

    • truelife

      Salve, mi sembri molto esperto quindi vorrei chiederti un consiglio…..Premetto che il mio uso sarebbe molto vario: paesaggistica, architettura, viaggi, bambini, ma anche macro, ad esempio a dettagli di abiti o accessori o alla natura, e anche foto a sfilate di moda, quindi con una certa distanza…
      Come molti sono indecisa su nikon d5100 e canon 600d e sulle conseguenti ottiche… Per quanto riguarda le differenze mi sono molto documentata….e ho scoperto, a parte le cose che già ho letto qui da qualcuno, che la nikon ha la possibilità di fare foto panoramiche e foto hdr direttamente sulla fotocamera, mentre con canon questo lo si può fare solo successivamente al computer col bracketing….e per un non professionista non è male come opzione mi sembra….

      • http://www.fotocomefare.com Alberto Cabas Vidani

        A guardare da questo confronto: http://snapsort.com/compare/Canon-600d-vs-Nikon-D… io andreai sulla d5100.
        Per quanto riguarda il panorama, comq puoi vedere dalla pagina appena linkata, nessuna delle due fotocamere effettua lo stitching, ovvero la creazione automatica di panorami. Se pensi di fare molto hdr, sicuramente la creazione automatica ti aiuta.
        Attenzione però che il bracketing, o exposure bracketing, è la pratica di creare più foto allo stesso soggetto con diverse esposizioni. Si fa sempre sulla fotocamera, in automatico o in manuale.
        Prova anche a condividere il tuo dubbio con la community: http://www.fotocomefare.com/domanderisposte/

    • truelife

      Inoltre mi hanno detto che la canon nei video non ha la possibilità di messa a fuoco automatica!! e quindi mentre filmi, se cambia il soggetto, devi mettere a fuoco manualmente…. Poi ho visto che: la nikon non ha il motorino AF, ma da quanto ho capito comporta solo il non poter utilizzare ottiche datate; ha l'audio solo mono, mentre nella canon è stereo e non ha la possibilità di flash wireless mentre la canon si……ah, e non ha l'anteprima della profondità di campo e la visualizzazione istantanea se provi a modificare l'esposizione prima di scattare, quindi o esci dal menu e rientri o scatti e vedi…… Spero tu mi possa confermare o smentire…..ma comunque consigliare!! Intanto grazie!!

      • http://www.fotocomefare.com Alberto Cabas Vidani

        Ciao, non riesco a seguire alcuni punti del tuo commento: ti riferisci solo al video o anche alle foto “statiche”?
        Per quanto riguarda la messa a fuoco automatica nel video, dipende dai modelli. Il problema consiste nella messa a fuoco automatica CONTINUA. Infatti, mentre in una foto ovviamente metti a fuoco una sola volta, nel video devi mantenere a fuoco un soggetto che probabilmente si muove, o devi cambiare punto di messa a fuoco. Modelli più vecchi (o più economici) non disponevano di questa caratteristica. Modelli più recenti o di più alto livello adesso invece ce l’hanno. Questo vale per Nikon e credo per Canon sia analogo.
        Per quanto riguarda la mancanza del motorino AF, il discorso è questo. Canon ha sempre avuto la messa a fuoco nel corpo macchina e non ha mai cambiato. Così anche obiettivi vecchi vanno bene su macchine attuali (almeno per quanto riguarda l’af). Nikon invece ha tolto la messa a fuoco dal corpo macchina di recente. Perciò esistono obiettivi senza motore per la messa a fuoco che su macchine recenti costringono a usare la messa a fuoco manuale.
        Il flash wireless è disponibile per entrambi i marchi. Anzi, avevo letto che il sistema CLS di Nikon per l’uso di più flash wireless è meglio dell’equivalente Canon.
        La presenza dell’anteprima della profondità di campo dipende dal modello, indipendentemente dal marchio. Alcune macchine ce l’hanno, altre no.
        In generale, quando si parla di caratteristiche fondamentali o ormai già molto diffuse, è difficile che un marchio ce l’abbia e l’altro no. Può esserci più che altro qualche variazione tra i modelli.

    • mimmo

      beh la Nikon ha un 14-24mm che la canon(…e altri) se lo sogna…e sinceramente la gestione flash non è migliore qella della canon casomai il contrario…l af canon forse sarà anche più veloce ma canna più spesso e il sistema esposimetrico matrix 3d della Nikon è più affidabile

      • http://www.fotocomefare.com Alberto Cabas Vidani

        Esatto, questi esempi confermano esattamente ciò che volevo dire io.

  • Agilulfo

    Salve, io sono indeciso tra l' acquisto di una canon 600D e una nikon D5100..ho visto che per certe cose è preferibile l'una e per certe l' altra..dal punto di vista meramente economico, è vero che gli obiettivi canon costano meno degli analoghi nikon??? potrebbe essere importante data la volontà di sperimentare di uno studente squattrinato…

    • http://www.fotocomefare.com Alberto Cabas Vidani

      Non credo si possa dire in generale, bisogna valutare di caso in caso.
      La causa di una differenza che si può notare sta nel fatto che Canon ha sempre incluso il motore autofocus negli obiettivi, mentre Nikon ha cominciato ad introdurlo solo di recente (prima il motore af era nel corpo macchina).
      Così, modelli Canon progettati molti anni fa sono ancora in vendita e vengono confrontati con modelli Nikon introdotti solo di recente, da quando alcuni modelli di fotocamere Nikon non hanno più l’autofocus interno.
      Ovviamente, i modelli molto più vecchi sono più economici.

  • Anonimous

    Io non sono un esperto, cmq, ha postaot gente parlando di compatte digitali e gente che si lamenta che l amacchina non ha l'impostazione manuale……stiamo parlando di reflex, trovatevi!

    Cmq, per la mia poca esperienza, non credo che un neofita debba porsi il problema di che marca scegliere, piuttosto io starei più attento a scegliere le ottiche.
    Il fatto è che una chitarra d'annata, modello speciale dal costo di 10000 € se la usi con un ampli transistor, beringher da 25 watt, suona da schifo.
    Mentre una chitarra da 300 soldi suonata dentro un Mesa, o un Diezel, suona una bomba!
    Lo stesso concetto vale per i corpi macchina:
    Abbinate un plasticozz al corpo della 5D e farete foto mediocri.
    Mentre con una 550D e un'ottica profezssionale farete ottime foto.

    Il punto è proprio: a cosa vi serve!?!?

    PEnso che ormai i corpi non contino molto, basta capire cosa ci serve: tele? grandangolo? ISO alte? velocità? Full Frame?

    Ah…tutto cio ovviamente non riguarda i VIDEO, dove CANON è padrona assoluta.

    • http://www.fotocomefare.com Alberto Cabas Vidani

      Parole sante. E apprezzo anche l’esempio chitarristico, anch’io suono la chitarra.

  • Maria

    ciao Alberto,ho la possibilità di comperare ad un buon prezzo una canon 1100d 18-55
    per me che provengo dalla bridge panasonic lumix fz45 mi sembra  di sognare…! Mi daresti un consiglio spassionato. ?

    Grazie Maria.

    • Alberto Cabas Vidani

      Un consiglio su cosa precisamente? Come macchina per iniziare va bene, ma dipende un po’ anche dai tuoi requisiti.

  • Preferisco Full Frame

    Oggi 7 maggio 2012 se volessi una reflex digitale full frame usata al miglior prezzo dovrei per forza sciegliere Canon. Non solo rispetto a Nikon ma anche Pentax, Olympus, Sony …ecc Tutto il resoto e soggettivo.

  • PatrickF

    È una questione di sensibilità e forse di fasce di macchina,
    io sono Nikonista e credo lo rimarrò sempre, tuttavia ho potuto notare (faccio
    corsi di foto) che le compatte Canon sono un feeling migliore delle Nikon.

    Penso che chi inizia con una marca rimane su quella ma c’è
    un vantaggio da non trascurare alle Nikon (parlo di reflex),  vecchi obbiettivi Nikon si possono montare sui
    corpi (senza AF e in manuale ma di qualità e prezzo appetibili ) mentre le
    Canon dalla serie EOS No…

    Altra cosa, e si può verificare su http://www.dpreview.com, spesso le Canon sono
    inferiore alle Nikon per il contenimento del Purple Fringing .
     

  • Monarka

    Se posso intervenire da anni ho entrambi i prodotti  e se potessi farei delle due una mischiata come le carte….La Nikon è valida reflex come robustezza, meneggevolezza, si adatta bene, è molto intutiva……però per le ottiche, ahimè,Es… (Quando un bel 70-200f4?)
    La Canon valida reflex ma secondo me troppo semi-pro anche al tatto e all’intuizione: provate voi a teatro a cambiare modo di scatto(A, S, P, M) in pieno buio e dover acciendere l’illuminatore con la perdita di momenti e distogliersi dalle scene…Però ha da la sua TANTI obbiettivi che mancano alla rivale e a prezzi abbordabili…Ecco il senso del mio discorso:Di DUE UNA….Però continuo a tenermele strette!!!!

  • Ro A

    Salve, spero che riusciate a risolvere il mio dilemma :) vorrei acquistare una nikon coolpix p50. La mia necessità è di fare foto e video macro, con colori realistici e effetto sfumato dello sfondo. Non m’interessa molto scattare foto da lontano. Ho letto qui dell’assistenza nikon pessima e in più, avevo una vecchia digitale nikon coolpix s3000 che mette a fuoco “dopo anni”. Per cui, c’è per caso un equivalente canon per lo stesso prezzo (350 euro circa)? Grazie,
    Roberta

  • Ro A

    ops intendevo nikon coolpix p510 :)

    • Alberto Cabas Vidani

      I fattori che citi non devono farti propendere a favore una marca o l’altra. Riguardo all’assistenza, trovi lamentele riguardanti ogni produttore. Il concetto generale è che qualche disservizio c’è sempre, ma questo non vuol dire che in generale l’assistenza faccia schifo. Riguardo all’autofocus, non puoi considrare come discriminante la velocità dell’autofocus di una vecchia compatta.
      Le fotocamere compatte hanno sempre avuto l’autofocus lento ed in passato era molto lento. Dovresti considerare la velocità di due macchine attuali nella stessa fascia di prezzo.

      Per avere più risposte riguardo ai modelli da acquistare, chiedi sul forum: http://www.fotocomefare.com/domanderisposte/

  • marco

    Canon monta il motore di autofocus nell’obiettivo : ovvero se hai un obiettivo consumer non avrai la stessa messa a fuoco rapida e scattante che avrai con un serie L [ammessi e non concessi i vari punti focus nel corpo macchina]

    Nikon invece lo monta nel corpo, quindi, che tu abbia un obiettivo da 20000 euro o 40 euro metterai a fuoco nel medesimo tempo [a parita di corpo]

    Canon sui sensori aps-c ha un fattore di moltiplicazione di 1×6
    Nikon invece di 1×5
    [se è un pro o un contro va a discrezione dell’user]

    Io rimango per il FF :D

    • Alberto Cabas Vidani

      Grazie della precisazione.
      Purtroppo, però, non tutti i modelli Nikon hanno la messa a fuoco nel corpo. Ad esempio la serie 3×00 e 5×00 non ce l’hanno. Perciò, in quei casi, la qualità di un obiettivo determina anche la velocità di messa a fuoco.
      Ad esempio, alcuni obiettivi di terze parti, seppur di ottima qualità ottica, soffrono di messa a fuoco troppo lenta.

      2012/7/29 Disqus

  • Elisa

     Son d’accordo.Ma come possiamo scegliere il modello migliore al miglior prezzo?

    • Alberto Cabas Vidani

      Sto scrivendo una guida proprio su questo argomento. Conto di pubblicarla entro 2 mesi.

  • Cecilia

    Se tu dovessi scegliere tra
    CANON EOS 1100D EF-S 18-55MM
    e
    NIKON COOLPIX P510 SILVER,
    cosa suggeriresti?
    Cecilia

    • Alberto Cabas Vidani

      Sono due fotocamere totalmente diverse. Dipende per cosa vuoi usarle e quanto ti interessa imparare a fotografare veramente.

      • Cecilia

        Io e mio marito veniamo dal mondo della digitale compatta e vorremmo passare ad una qualità più elevata. Preferibilmente ci piace usare la macchina soprattutto per fare ritratti più che panoramiche. In questo senso, ci piacerebbe approfondire anche le tecniche per migliorare la nostra fotografia, seguendo eventualmente un corso.

        • Alberto Cabas Vidani

          Io proverei allora con una reflex entry level. Però magari una Nikon D3200, rispetto alla Canon 1100d.

          2012/12/7 Disqus

  • Sergiovilla

    CANON !

  • Marcello Sorrenti

    per me NIKON

  • Antonio

    Salve, ti seguo da un po e mi sembri competente, non sono molto esperto e vorrei un consiglio. Ho una compatta digitale della canon ma voglio comprare una Reflex. Mi piace fotografare principalmente paesaggi e architetture ( i filmati mi interessano relativamente ). Sono indeciso tra la canon EOS 1100D e la NIKON D3100.
    Grazie, Antonio

  • Maria

    Sei stato molto democratico e apri le strade ad una scelta personale. Grazie. Principiante dubbiosa.

  • AiCi

    se permettete posso darvi un consiglio, siccome sono 7 anni che faccio il cameraman e non posseggo ne nikon, ne canon. è da poco che le macchine fotografiche hanno spostato il loro campo di lavoro anche nel video e le macchine con una marcia in più in questo settore sono le canon, ripeto non posseggo ne canon ne nikon, ma comunque uso già da tempo la canon presa in gestione occasionale dall’ufficio in cui lavoro, ho provato anche le nikon per fare riprese, ma mi accorgo che non sono all’altezza. le canon anno più esperienza nel video e per gli amatori che potrebbero cimentarsi anche nel video le consiglio, senza contare che come scatto fotografico sono simili alle nikon.

  • Daniele Vismara

    Consiglio da chi ci è passato da qualche mese in questa scelta… Qualsiasi macchina prendete ricordatevi che stati comprando uno strumento… le belle foto le fa il fotografo non la reflex.
    Immaginate di andare a cena da amici e la padrona di casa ha passato il pomeirggio ha preparare una cena favolosa… Adesso immaginate la sua reazione se a fine pasto uscite con un commento del tipo “Che cena fantastica! Sarà sicuramente merito delle ottime pentole che hai utilizzato!” …minimo vi arriverà un forchettata sulla mano!
    Oggi come oggi qualsiasi reflex digitale ha una potenzialità devastante. Guardatevi le foto dei grandi maestri… utilizzavano attrezzature anche meno sofisticate delle reflexy entry level di oggi. Io adoro Steve Mccurry per esempio… ma guardate anche su Flickr. Prendeti i gruppi delle varie macchine e vedrete cosa riuscite ad ottenere… ci sono foto fatte con una economica EOS 1100D o una D3100 che sono semplicemente spettacolari. Più che preoccuparvi dello strumento, preoccupatevi delle teoria, di capire come si fanno le foto e come lavorare in post produzione. In questo Alberto è molto bravo e seguire il suo forum mi sta dando una mano con la mia D5100.

    • Daniele Vismara

      Ps scusate il terribile errore di grammatica ma è fritto

    • Alberto Cabas Vidani

      Grazie Daniele del commento e del giudizio sul mio lavoro.

  • Emanuele

    …e ci sarà sempre chi con un “banale telefonino” ma con un occhio di qualità sfornerà immagini emozionalmente di gran lunga superiori a chi impegna il suo tempo a comporre elucubrazioni mentali su chi farà meglio cosa. Pentax, Canon, Nikon…le mie bimbe che mi accompagnano nel lavoro quotidiano…con pregi da valorizzare e difetti da manipolare per renderli pregi. Nessuna superiore, nessuna inferiore…ognuna con una sua personalità e di epoche diverse. Ma senza un discreto occhio (che credo essere ben lontano dall’avere)…entrambe totalmente ed inequivocabilmente inutili ed identiche. La nostra macchina sarà speciale se sapremo renderla speciale. Buona fotografia a tutti

Chi c'è dietro FotoComeFare?



authorMi chiamo Alberto Cabas Vidani, sono un informatico per formazione e un fotografo per passione.


Ho fondato FotoComeFare nel 2010 per condividere le consocenze che avevo acquisito e che continuo ad acquisire su fotografia digitale e fotoritocco.


Voglio rendere queste conoscenze accessibili a chiunque, anche ai principianti assoluti.


Per contattarmi, vai alla pagina dei contatti.


Subscribe to our mailing list

* indicates required Indirizzo email *
Privacy Policy

© 2010-2014 FotoComeFare, tutti i diritti riservati / Cabas Vidani Alberto, vicolo della Sedima, 23 - 34076 Romans d'Isonzo (GO)
P.IVA 01139850315, CF CBSLRT82C07F356B, numero REA GO-75162
N° fax +3904811901128

FotoComeFare partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Sprintrade network.