In questo episodio, analizziamo una foto scattate al mare (o al lago) che sfrutta un meteo solitamente avverso. Il cielo molto foschioso non si presterebbe ad una bella foto.

Al contrario, in questo scatto la foschia serve ad amplificare l’effetto misterioso che le dà il titolo “Ghost ship”.

Ghost Ship by Max Brun on 500px.com
Ghost Ship by Max Brun

Nell’analisi, vedremo come in questo caso funzioni violare la regola dei terzi, altre importanti scelte compositive, l’uso della luce e dei colori.

Nel video cito anche un paio di libri, ecco le recensioni:

Buona visione!

Se non vedi il video, vai a questo link: Sotto la lente 28: una bella foto nonostante la foschia.

Per ricevere gli aggiornamenti sull’uscita dei prossimi video tutorial, iscriviti al canale YouTube di FotoComeFare.