I dati EXIF: cosa sono, come si trovano e a cosa servono

I dati EXIF: cosa sono, come si trovano e a cosa servono

La sigla EXIF sta per EXchangeable Image File, ovvero file di immagine intercambiabile. Si tratta di un formato utilizzato per abbinare a ciascuna foto digitale un insieme di informazioni aggiuntive, condiviso da tutti produttori di fotocamere.

Le informazioni avanzate sono numerose e si possono dividere in due insiemi:

  • informazioni statiche, come ad esempio marca e modello della macchina fotografica,
  • informazioni dinamiche, che cambiano di foto in foto, come ad esempio i valori usati per apertura, tempo di esposizione e ISO o la data in cui la foto è stata scattata.

I dati EXIF vengono registrati ad ogni scatto ed incorporati nell’immagine.

A cosa sono utili i dati EXIF?

Conoscere i dati EXIF dei vostri scatti non vi cambierà la vita, però potrà tornare utile in certi casi.

  • Per scoprire quali caratteristiche rendono una foto migliore di un altra.
    Soprattutto quando non abbiamo ancora una grossa esperienza come fotografi, potremmo non essere in grado di individuare quali elementi rendono una foto migliore o peggiore di un’altra. Potremmo per esempio aver scelto una migliore lunghezza focale inconsapevolmente. In tal caso, scorrendo i dati EXIF potremmo accorgerci che in quella foto abbiamo usato una lunghezza focale molto maggiore rispetto ad altre foto con soggetti simili e capire quindi che quello è stato l’elemento che ha reso la foto più bella, più efficace.
  • Per imparare osservando foto di altri autori.
    Alcuni strumenti di condivisione foto on-line (come abbiamo visto nell’articolo di introduzione a flickr) permettono di visualizzare dati EXIF delle foto condivise. Possiamo così spiare alcune delle impostazioni usate da fotografi che ci piacciono e prendere da queste esempio ed ispirazione.
  • Per cercare foto con determinate caratteristiche.
    Esistono diversi programmi (come ad esempio Adobe Lightroom) che forniscono dei veri e propri motori di ricerca che ci permettono di cercare tra le nostre foto in base proprio ai dati EXIF. Grazie a questi, saremo in grado di cercare, per esempio, tutte le foto scattate con il flash, o tutte le foto con una determinata risoluzione, o ancora tutte le foto per cui è stato impiegato un determinato valore di ISO e così via.

Come trovare e visualizzare i dati EXIF?

Esiste veramente una pletora di modi per poter visualizzare i dati EXIF.

In modo più semplice è attraverso le proprietà dei file di Windows. Cliccando con il tasto destro su un file immagine, si aprirà un menù contestuale. Da qui poi potremo scegliere la voce proprietà e, tra le schede disponibili (il cui nome cambia a seconda della versione di sistema operativo), ne troveremo una in cui sono elencati tutti i dati EXIF. Per un esempio guardate le immagini qui di seguito (uso Windows 7 in inglese, ma sono lo stesso comprensibili)

Menù contestuale su Windows 7 

Il menù contestuale collegato all’immagine

Finestra dei dati EXIF su Windows 7 

La scheda con i dati EXIF

Tutti i programmi a pagamento per l’elaborazione delle immagini hanno qualche voce di menù che permette di accedere ai dati EXIF. Purtroppo il nome della voce di menù cambierà a seconda del programma. Per sapere come trovare i dati EXIF con il programma che utilizzate è sufficiente che cerchiate su Google “EXIF nome programma“.

Infine, esistono diversi programmi gratuiti, che si possono scaricare da Internet, creati apposta per poter visualizzare dati. Per una lista vi rimando alla pagina di wikipedia sui dati EXIF.

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Autore: Alberto Cabas Vidani

Ho fondato FotoComeFare nel 2010 per divulgare la fotografia digitale. Ho fatto in modo che gli articoli su questo sito riuscissero sempre a insegnare o ispirare, usando un linguaggio comprensibile a chiunque. Ora FotoComeFare è uno dei siti più visitati (se non il più visitato) tra quelli che insegnano la fotografia in Italia. Da un blog con un solo autore (me stesso), è diventato un sito con un'intera redazione. Spero di poter continuare su questa strada e di continuare ad aiutarti a comunicare con le migliori foto possibili.

  • Ciao!
    è da pochi giorni che ho deciso di accostarmi all’arte della fotografia, scoperto il tuo sito e devo dire che è davvero molto bello ed utile, complimenti!
    Purtroppo sono ancora alle prime armi, nonostante abbia un fratello fotografo, e conosco ancora poco del settore e non nascondo che certi termini sono a me totalmente sconosciuti.
    Ho ricevuto in regalo una Nikon D40 che fino a poco tempo fa usavo sporadicamente per fare le maledette e spoglie foto di routine ai compleanni in famiglia, adesso dopo una lunga riflessione faccia a faccia con la mia fotocamera ho deciso di darle la possibilità di fare foto sensate e di farle vivere la vita per cui è stata concepita =)
    Leggendo il tuo articolo sugli exif mi sono accorta che le mie foto su flickr non visualizzano i dati exif, come mai? O meglio, vengono visualizzate solo le seguenti voci:

    X-Resolution1Y-Resolution1
    Inoltre la data e l’orario di scatto e quelli di caricamento coincidono. Perchè?
    Stavo procedendo nel vedere tali dati sul mio pc ma purtroppo ho un macbook pro e la voce corrispondente a quella di windows (cioè “proprietà”) non mi espone i dati exif.
    E poi ho un dubbio, i dati exif dovrebbero essere visualizzati solo in modalità manuale o anche in modalità automatica? Non ti nascondo che le pochissime foto che ho fatto le ho fatte in automatico (perchè sono ancora parecchio negata, ma proprio tanto) e credo che gli exif non vengano visualizzati per questo.
    Scusa, per ora sono tremendamente ignorante in materia, spero soltanto di raggiungere un livello accettabile e rendere giustizia alla mia reflex =D
    Nell’attesa di una tua preziosa risposta navigo tra i tuo meravigliosi articoli. 

    PS: cosa ne pensi della D40? so che è un po’ vecchiotta, per questo lo chiedo.

    • Alberto Cabas Vidani

      Ciao, grazie dei complimenti.
      I dati EXIF vengono visualizzati sempre, non dipende dalla modalità con cui è stata scattata la foto.
      Più probabilmente, è colpa di qualche programma che hai usato per lavorare sulle foto.
      Anche se non c’è la voce proprietà sul mac, dovresti avere la possibilità di vedere gli exif. Cerca su Google. Oppure chiedi sul forum https://www.fotocomefare.com/domanderisposte/.
      Per quanto riguarda la D40, senza dubbio è vecchia, ma se l’hai sempre usata in automatico, ha ancora molte cose da farti vedere.

      2012/7/3 Disqus

  • Manola Civiletti

    ciao scusa, i dati exif sono modificabili? c’è modo di essere certi della data di scatto con assoluta sicurezza?

    • Alberto Cabas Vidani

      Sì, purtroppo i dati EXIF sono modificabili, non so se completamente, ma sicuramente per quanto riguarda la data di scatto.
      A cosa ti serve?

  • Pingback: Scopriamo la mirrorless Sony Alpha a6000()

Chi c'è dietro FotoComeFare?



authorMi chiamo Alberto Cabas Vidani, sono un informatico per formazione e un fotografo per passione.


Ho fondato FotoComeFare nel 2010 per condividere le conoscenze che avevo acquisito e che continuo ad acquisire su fotografia digitale e fotoritocco.


Voglio rendere queste conoscenze accessibili a chiunque, anche ai principianti assoluti.


Per contattarmi, vai alla pagina dei contatti.


Privacy Policy

© 2010-2014 FotoComeFare, tutti i diritti riservati / Cabas Vidani Alberto, vicolo della Sedima, 23 - 34076 Romans d'Isonzo (GO)
P.IVA 01139850315, CF CBSLRT82C07F356B, numero REA GO-75162
N° fax +3904811901128

FotoComeFare partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Sprintrade network.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni