Fotografi famosi: tutti i nomi che devi studiare

Fotografi famosi: tutti i nomi che devi studiare

Riuscire a realizzare ottime foto è un percorso lungo e tortuoso. Imparare tutta la tecnica possibile ti permetterà di scattare una foto in maniera corretta, ma è anche necessario che tu abbia qualcosa da dire e da comunicare.  Per far ciò è necessario migliorare il tuo background generale, non limitandoti alle sole nozioni tecniche.

Coltivando la tua crescita personale, spesso ti sarai imbattuto nei meravigliosi scatti che hanno fatto la storia della fotografia. Grazie a quelle immagini hai imparato a conoscere i fotografi più famosi, traendone spesso ispirazione.

Proprio studiare i fotografi famosi, sia quelli contemporanei che del passato, è il modo migliore per maturare. Ma per imparare davvero, guardare solo le loro foto non è sufficiente.

Il massimo dell’insegnamento potrai trarlo solo studiando il loro percorso, la loro vita, la loro maturazione artistica e, perchè no, le loro stesse parole. Analizzare le loro foto, conoscendo il “dietro le quinte”, ti sarà molto utile sotto tutti i punti di vista.

Sono davvero tanti i fotografi famosi che hanno fatto la storia della fotografia e ti abbiamo preparato un elenco che prova a racchiuderne un bel po’.

Nell’elenco che ti propongo sotto, troverai citati un po’ tutti i generi fotografici: dalla fotografia di strada al ritratto, dalla fotografia di moda al paesaggio alla fotografia sociale.

Su FotoComeFare abbiamo pubblicato degli articoli che riprendono frasi di fotografi famosi per trarne degli insegnamenti sulla fotografia. Questo può essere un ottimo punto di partenza per avviare uno studio approfondito.

All’interno dei singoli articoli, infatti, troverai segnalati anche alcuni libri dei fotografi in questione. Il mio consiglio è di acquistare qualcuno di questi libri (la selezione contempla sempre i testi più utili e famosi), magari del fotografo che più ti incuriosisce,  e di leggerlo approfonditamente. I vantaggi che ne trarrai saranno davvero stupefacenti.

La lista dei fotografi famosi

I fotografi famosi da cui puoi imparare qualcosa sono davvero tantissimi, ma questa lista è già una buona base da cui iniziare.

Sebastiao Salgado

È il “fotografo sociale” per eccellenza. Il famoso fotografo brasiliano ama lavorare su progetti lunghissimi, che lo occupano per diversi anni, abbracciando tematiche particolarmente delicate.

Clicca qui per leggere l’articolo5 lezioni da Sebastiao Salgado sulla fotografia.

Henri Cartier-Bresson

Probabilmente il fotografo più famoso della storia. Definito “l’occhio del secolo”, è stato il precursore della street photography. Le sue immagini sono ancora oggi delle vere e proprie icone, riconosciute a livello mondiale.

Clicca qui per leggere l’articolo: 6 lezioni da Henri Cartier-Bresson sulla fotografia.

Steve McCurry

La sua foto della “ragazza afgana” è stata eletta come come la fotografia più riconosciuta al mondo. Gran conoscitore dei paesi esotici, il fotografo americano è il maestro indiscusso del colore e del ritratto.

Clicca qui per leggere l’articolo: 7 lezioni da Steve McCurry sulla fotografia.

Ferdinando Scianna

Il fotografo siciliano, amico di Cartier-Bresson, è uno dei fotografi italiani più famosi e conosciuti all’estero. Primo fotografo italiano ad entrare in Magnum, ancora oggi è un instancabile narratore dei nostri tempi.

Clicca qui per leggere l’articolo: 6 lezioni da Ferdinando Scianna sulla fotografia.

Martin Parr

Il fotografo inglese è, tra i fotografi famosi, certamente il più “politicamente scorretto”. A lui interessa arrivare dritto al punto, infischiandosene dei formalismi tecnici e mettendo alla berlina le debolezze umane. Una fotografia sociale amara e ironica, davvero inconsueta.

Clicca qui per leggere l’articolo: 5 lezioni da Martin Parr sulla fotografia.

Annie Leibovitz

La fotografa fotografa statunitense è di gran lunga la fotografa di moda più richiesta dai vip. Ha una storia personale intensa e particolare, che naturalmente si riflette nella sua fotografia.

Anche se non sei interessato alla fotografia di moda in senso stretto, Annie Leibovitz ha davvero tanto da insegnarti.

Clicca qui per leggere l’articolo: 5 lezioni sulla fotografia da Annie Leibovitz, la più richiesta dai vip.

Gianni Berengo Gardin

Dall’alto dei suoi oltre 200 libri pubblicati, tra i fotografi famosi è probabilmente tra quelli che può insegnarti di più. Oltre che grandissimo fotografo, Berengo Gardin ha una cultura sconfinata e un modo di insegnare fotografia davvero efficace.

Clicca qui per leggere l’articolo: 5 lezioni da Gianni Berengo Gardin sulla fotografia.

Elliott Erwitt

Amico del sopracitato Berengo Gardin (hanno scritto anche un libro insieme) è il “buontempone” dei fotografi. Erwitt ha fatto dell’ironia la sua bandiera, passando la sua vita a raccontare gli aspetti più ridicoli del genere umano.

Clicca qui per leggere l’articolo:
 7 lezioni di fotografia da Elliott Erwitt, il maestro dell’ironia.

Josef Koudelka

Fotografo di guerra e di situazioni difficili, è universalmente riconosciuto come uno dei fotografi più grandi di sempre. Nessuno come lui è stato in grado di documentare la sofferenza umana nelle zone di conflitto, smuovendo gli animi del mondo.

Clicca qui per leggere l’articolo:
 5 lezioni da Josef Koudelka sulla fotografia.

Ansel Adams

Negli anni 30 fu uno dei primissimi fotografi a realizzare fotografie di paesaggio in bianco e nero. Inventore del sistema zonale, è considerato come uno dei maestri della postproduzione su pellicola.

Clicca qui per leggere l’articolo:
 A lezione di fotografia da Ansel Adams, l’inventore del paesaggio in bianco e nero.

Helmut Newton

 

Il fotografo australiano di origine tedesca è stato uno dei geni della fotografia di ritratto. Trasgressivo fino al limite del buon gusto, la sua produzione fotografica ha sempre diviso il pubblico. Oggi, però, i suoi ritratti di nudo sono considerati delle vere e proprie opere d’arte.

Clicca qui per leggere l’articolo:
 A lezione di ritratto da Helmut Newton, il fotografo più trasgressivo della storia.

Robert Doisneau

Doisneau è considerato il fotografo romantico per eccellenza. Straordinaria la sua capacità di raccontare l’emotività più profonda che si nasconde nei piccoli gesti quotidiani. Il suo “bacio parigino” all’Hotel de Ville rimane una delle fotografie più conosciute (e utilizzate) della storia.

Clicca qui per leggere l’articolo:
 A lezione di fotografia da Robert Doisneau: come scovare le immagini straordinarie intorno a te.

Franco Fontana

Il fotografo italiano è uno di quei fotografi il cui stile è davvero inconfondibile. Paesaggi colorati, geometrie naturali e punti di vista innovativi contraddistinguono la sua fotografia.

Fontana fa un uso accentuato della postproduzione e, sotto questo profilo, può davvero insegnarti molto.

Clicca qui per leggere l’articolo:
 A lezione di fotografia da Franco Fontana, il maestro del colore (e del fotoritocco).

Alex Webb

Webb probabilmente il fotografo di strada contemporaneo più famoso. Per lui la composizione fotografica è fondamentale: un’arte, ma anche una scienza con regole molto rigide. Abbiamo anche recensito un suo libro, scritto a quattro mani con la moglie Rebecca Norris.

Clicca qui per leggere l’articolo: 5 lezioni da Alex Webb sulla fotografia.

William Klein

Klein è un personaggio davvero eccentrico. Per lui la fotografia è solo una delle tante forme espressive che utilizza. Leggendo la sua storia imparerai quanto sia importante nutrirsi di ogni forma artistica. E capirai, soprattutto, quanto sia poco importante inseguire continuamente l’ultimo ritrovato tecnologico.

Clicca qui per leggere l’articolo: L’attrezzatura fotografica non è fondamentale: te lo spiega William Klein.

Brassai

Definito “l’occhio di Parigi”, fa parte di quella cerchia di fotografi (tutt’altro che ristretta) che sono diventati famosi nonostante si siano limitati a raccontare il loro quotidiano senza compiere viaggi esotici dall’altra parte del mondo. Se nemmeno tu puoi permetterti di viaggiare continuamente, può rivelarsi di grande ispirazione.

Clicca qui per leggere l’articolo: Per migliorare fotograficamente devi smettere di fotografare: te lo insegna Brassai!

Michael Kenna

Se sei amante del paesaggio e delle lunghe esposizioni, non puoi non conoscere Michael Kenna. Il fotografo inglese è universalmente riconosciuto per aver aperto una nuova strada interpretativa di questo particolare genere fotografico.

Clicca qui per leggere l’articolo:
 Michael Kenna, il maestro del paesaggio “lento”, ti regala 5 spunti per migliorare la tua fotografia.

Letizia Battaglia

È probabilmente la fotografa italiana più famosa. Siciliana, ha legato la sua attività di fotografa al racconto della mafia negli anni di piombo. Leggendo la sua storia scoprirai una donna molto forte e una caparbietà fuori dalla norma, qualità che le hanno permesso di diventare un mito della fotografia.

Clicca qui per leggere l’articolo: “Se vuoi diventare un fotografo, cercati un altro lavoro: te lo suggerisce Letizia Battaglia”.

 

Robert Capa

Chi non conosce la foto del miliziano colpito a morte? Il più famoso fotografo di guerra della storia, era noto per la sua temerarietà. Talmente temerario da morire su un campo di battaglia, mentre faceva ciò che più amava fare: fotografare.

Luigi Ghirri

Quando guardi una foto di Luigi Ghirri, capisci immediatamente che è sua. I suoi sono paesaggi sospesi, quasi irreali, solitamente privi della presenza umana, ma mai delle conseguenze dell’uomo sul paesaggio stesso. Uno stile inconfondibile e tra i più imitati, soprattutto dai fotoamatori.

Oliviero Toscani

Fotografo o pubblicitario? Toscani, da sempre, divide il mondo della critica. Al di là delle sue capacità fotografiche, comunque indiscutili, rimane un maestro della comunicazione per immagini.

Man Ray

Definire Man Ray solo un fotografo è quasi riduttivo. Nato nel 1890, è stato uno dei primi sperimentatori in camera oscura. Un artista completo, che ci ha lasciato opere che sono diventate icone ancora attuali.

Conclusioni

Da questo lungo elenco di fotografi famosi, potrai trarre grande ispirazione. Leggendo le loro storie personali, ti accorgerai di come la fotografia può avere davvero molte sfumature diverse.

All’interno di questa lista hai trovato tutti i generi fotografici possibili ma, soprattutto, ti renderai conto che in questo campo non esistono regole ferree e verità assolute.

C’è chi continua ad amare l’analogico e chi scatta migliaia di foto in ogni sessione. C’è chi si impone di non utilizzare software di postproduzione e chi, invece, stravolge completamente i propri scatti con Photoshop.

Oppure trovi chi considera il bianco e nero come l’unica espressione fotografica possibile. Al contrario, c’è chi ha fatto del colore il suo cavallo di battaglia. Infine, trovi chi non deroga mai alle regole della composizione, mentre c’è chi si diverte a sovvertirle.

Approfondendo ognuno dei fotografi sopra citati, imparando i vari stili e scoprendo le storie e i loro percorsi di vita, inizierai a considerare nuovi punti di vista. Che magari, finora, non avevi mai considerato. Questo non potrà che renderti un fotografo migliore.

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Autore: Marco Morelli

Ho iniziato ad interessarmi alla fotografia molti anni fa, usando le mie foto come spunto per il mio primo grande amore: la pittura. Col tempo, poi, la fotografia è diventata la mia principale passione e il mio lavoro. Dipingere mi ha insegnato il piacere di osservare i dettagli e di cercare un significato in ciò che, abitualmente, passa nell’indifferenza della normalità. Oggi, la fotografia, la pittura, il disegno e la grafica sono solo alcuni dei mezzi che utilizzo per raccontare le mie emozioni.
Puoi seguirmi anche sul sito www.marcomorelli.eu

Chi c'è dietro FotoComeFare?



authorMi chiamo Alberto Cabas Vidani, sono un informatico per formazione e un fotografo per passione.


Ho fondato FotoComeFare nel 2010 per condividere le conoscenze che avevo acquisito e che continuo ad acquisire su fotografia digitale e fotoritocco.


Voglio rendere queste conoscenze accessibili a chiunque, anche ai principianti assoluti.


Per contattarmi, vai alla pagina dei contatti.


Privacy Policy

© 2010-2014 FotoComeFare, tutti i diritti riservati / Cabas Vidani Alberto, vicolo della Sedima, 23 - 34076 Romans d'Isonzo (GO)
P.IVA 01139850315, CF CBSLRT82C07F356B, numero REA GO-75162
N° fax +3904811901128

FotoComeFare partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Sprintrade network.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni