Ecco un luogo comune sulla fotografia di strada: consiste solo nel fare fotografie a qualunque persona che sembri vagamente interessante e cammini per strada, davanti a uno sfondo accattivante.

Questo non è del tutto vero perché la fotografia di strada, in realtà, significa cercare di catturare una storia, un’idea o un’emozione attraverso un’immagine.

Questo può avvenire ovunque, ma in strada avviene spesso.

Cosa ti viene in mente quando senti il termine “fotografia di strada”? Pensi a una persona che cammina sul marciapiede?

Che tu abbia mai fatto o meno fotografia di strada, voglio dare per scontato che ti sia imbattuto in quest’idea o che abbia già visto immagini come questa: una persona, con sguardo inespressivo, che sta semplicemente camminando.

Magari è vestita in modo particolare, ha una bella pettinatura o lo sfondo sembra interessante. Ma non sta succedendo nulla. Non c’è nessuna idea, non c’è un’emozione presente.

Dior, 5th Avenue, NYC

Dior, 5th Avenue, NYC

Vai oltre gli scatti di gente che cammina

La fotografia di strada fatta bene, e la buona fotografia in generale, va oltre tutto questo.

La fotografia di strada non è solo ritrarre gente a caso. È riuscire a catturare immagini spontanee e naturali di momenti di vita. Ci deve essere un concetto, dietro.

Le mie fotografie di strada preferite mi danno la sensazione che ci sia qualcosa oltre. Certo, è necessario che anche in superficie ci sia qualcosa di bello e interessante. Ci devono essere sia il contenuto che la forma, ma oltre a questo, dev’esserci anche una specie di idea o di sensazione, qualcosa che ti faccia pensare.

Non so nemmeno contare gli scatti noiosissimi che ho che ritraggono persone inespressive, mentre camminano per strada. Tutti facciamo questo tipo di fotografie.

In questo tipo di fotografia c’è molta spontaneità ed è necessaria una grande coordinazione tra lo sguardo e la mano. La maggior parte delle volte,magari, vedi un potenziale scatto, reagisci per farlo, ma a quel punto scopri che non c’è già più.

È normale.

Cerca l’espressione

01_fotografia_strada_espressioni_interesse

Questa immagine ha molto da dire. Il soggetto principale è vicino e a fuoco, l’angolo è dinamico, la donna sembra interessante e alla moda, la luce è magnifica, lo sfondo è colorato e interessante.

Però, secondo me, a quest’immagine manca ciò che si trova nelle fotografie migliori. Non c’è espressione, non c’è emozione. Trovo difficile sentire qualcosa oltre la superficie dell’immagine. Per questo considero quest’immagine buona, ma non eccezionale.

In ogni caso, quel che stiamo cercando è un contenuto. Potrebbe essere un’espressione facciale marcata, che è una delle prime cose che cerco quando sono in giro a fare fotografia di strada, in particolare se si tratta dello sguardo negli occhi qualcuno.

La moda, lo sfondo, la luce sono tutti elementi importanti per ottenere una fotografia d’impatto, e certamente dovresti porre loro attenzione, ma, secondo me, una buona espressione può essere persino più importante.

La fotografia di copertina in questo articolo ritrae una persona che cammina per strada: ma c’è molto di più in quella fotografia, per via della sua espressione.

Cerca i gesti

Un esempio di gestualità, SoHo, NYC

Un esempio di gestualità, SoHo, NYC

Anche la gestualità è importante. Preferisco pensare ai gesti come ad espressioni del corpo.

Cerca di fare attenzione alla postura delle persone e di pensare a cosa questo riveli della loro personalità.

Anche un’espressione facciale può essere considerata un gesto ma, tornando all’immagine di copertina, guarda le mani della ragazza. La maniera in cui è posta la mano, con le unghie affilate, la rende simile a una clava. Quando aggiungi anche l’espressione del viso, per me diventa un’immagine molto aggressiva.

Oppure, guarda la gestualità delle gambe della fotografia qui sopra, con tutto il peso caricato su una gamba e l’altra sollevata graziosamente. Già da questa posizione del corpo ti fai un’idea della persona a cui appartiene.

Inoltre, nella la fotografia di strada non è necessario che ci siano persone. Si tratta di andare oltre il semplice concetto di paesaggio urbano.

Mettiti alla ricerca di immagini che diano lo stesso effetto di una buona fotografia di strada con una persona. Cerca un’immagine che possa dare suggerimenti sulla vita, o che faccia pensare o provare un’emozione, senza contenere persone nello scatto.

Gowanus. Brooklyn, NYC

Gowanus. Brooklyn, NYC

Più approfondisci questo tipo di fotografia, più noterai l’emergere di temi e di un senso di coerenza nel tuo lavoro, insieme a suggerimenti nascosti oltre la superficie delle tue fotografie.

Focalizzati su questo quando modifichi e raggruppi insieme fotografie simili. Ci vuole tempo perché si sviluppi, ma più pensi alla tua fotografia in questo modo, più migliorerà.

Su cosa ti concentri quando fai fotografia di strada? Hai qualche altro consiglio da condividere? Se sì, fallo nei commenti qui sotto.

Se invece ti può interessare leggere altri miei suggerimenti per una fotografia di strada mai banale, considera l’acquisto del mio e-book I fondamenti della street photography, nel quale ho cercato di rispondere a molti dubbi tecnici e pratici del fotografo alle prese con questo genere stimolante.