Mentre inizio a ottenere via Instagram sempre più lavoro per campagne che richiedono fotografia di prodotti, mi sono anche reso conto che devo usare fino all’ultima goccia di creatività per ottenere lo scatto che voglio.

Allo stesso tempo, devo anche considerare alcuni limiti dell’iPhone.

Tilo Gockel, un fotografo professionista esperto di luci, ha creato il tutorial definitivo per ottenere fotografie bellissime di prodotti con niente più che un iPhone e qualche fonte di luce recuperata in giro per casa.

Armato di un iPhone 4s, una lampada da tavolo e un paio di fonti di luce è riuscito a comporre e illuminare questo coltello da caccia Smith & Wesson in un’immagine finale sbalorditiva.

L’idea originale dello scatto era quella di mostrare come si possano ottenere fotografie di prodotti perfette, con l’obiettivo di vendere qualcosa online o pubblicizzare un nuovo prodotto che, magari, hai realizzato tu stesso.

La grande rivelazione di questo tutorial è contenuta nello scatto del “prima”: realizzato con un evidente flash diretto e scarsa attenzione alla composizione. È un chiaro esempio di come, spesso, si presentano gran parte delle fotografie di prodotti, scattate dai proprietari di piccole imprese che fanno vendita online.

Tilo, invece, realizza un grande lavoro elencando la lista delle luci utilizzate e ci mostra come, utilizzando dei semplici fogli, si possa diffondere e riflettere la luce.

Ecco, con le sue parole, una spiegazione aggiuntiva per la sistemazione di ogni fonte di luce.

  • Fonte di luce n°1 (da sinistra): la lama ha bisogno di essere illuminata sul bordo superiore. La luce dovrebbe essere orientata in modo che tutti e tre i piani di taglio della lama emergano con luminosità diverse, per rendere il taglio ben visibile. Inoltre dovrebbe essere chiara e leggibile la scritta sulla lama.
  • Fonte di luce n°2 (dalla parte posteriore): la seconda luce aiuta a illuminare il lato superiore del manico e la linea curva incisa nel legno, sul lato del manico.
  • Fonte di luce n°3 (da destra): la terza e ultima luce serve per mostrare il logo sul manico. Aggiunge anche un bell’effetto di ombreggiatura lungo l’impugnatura.

Il fotografo prosegue dicendo: “Ho provato diverse angolazioni e ho anche usato dei fogli di traslum foil (presi su Modulor) per ottenere una bella progressione luminosa sulle superfici del coltello. Per il contrasto caldo-freddo ho usato una luce alogena nella parte posteriore e due torce a LED bianco freddo sui lati. Ho fissato le fonti di luce e i fogli usando dei fermagli da cancelleria.

Strumenti utilizzati per le luci:

  1. Lampada alogena (IKEA)
  2. Torce LED (Lenser P7)
  3. Translumfoil preso su Modulor.de
  4. Smartphone fissato su un cavalletto (scatto a distanza, usando il cavo delle cuffiette)

01_coltello_iphone_lampada

02_disposizione_luci_iphone_lampada_fotografia

03_studio_luci_illuminazione

05_coltello_luci_professionali_iphone_lampada

Nella foto qui sotto c’è un altro scatto fantastico ottenuto con un’organizzazione molto simile, ma su un prodotto diverso. È stato necessario cambiare soltanto l’angolo delle luci e lo sfondo.

04_setup_fotografia_professionale_orologio_iphone

Dai uno sguardo ai lavori di Tilo sul suo blog per scoprire i mille modi in cui continua a sfidare i limiti dell’iPhone!

Articolo di ANDREW GRISWOLD liberamente tradotto dall’originale: https://fstoppers.com/bts/stunning-product-photography-iphone-and-desk-lamp-46893