Quando devi acquistare un obiettivo per la tua macchina fotografica, fare la scelta giusta diventa fondamentale per ottenere foto che soddisfino le aspettative. Chi possiede una macchina reflex sa bene che è difficile fidarsi della pubblicità della casa produttrice che, alle volte, può essere di parte.

Cosa fai allora per essere certo di stare per acquistare il prodotto che soddisferà tutte le tue aspettative? Internet! Su internet, infatti, è possibile consultare migliaia di siti che ti forniscono caratteristiche tecniche, design e capacità dell’obiettivo ma anche opinioni da parte di chi ha già avuto la possibilità di provarlo. Molte volte, però, i siti possono essere parecchio dispersivi e riportare anche opinioni che non rispecchiano fedelmente le peculiarità dell’obiettivo.

Questo articolo nasce proprio con la finalità di risolvere questo problema. Ho raccolto tutto ciò che può esserti utile per decidere effettivamente se acquistare oppure no l’obiettivo Nikon 35mm f/1.8 AF-S DX. Ho analizzato per te tutti i vari aspetti dell’obiettivo, privilegiando le opinioni che mostrano una certa coerenza di giudizio.

Le caratteristiche dell’obiettivo

Il Nikkor 35 mm f/1.8 G AF-S DX risulta leggero e compatto, ben bilanciato e, quindi, molto maneggevole.

L’obiettivo ha una lunghezza focale di 35mm ed è progettato per le fotocamere Nikon formato DX (ma può funzionare anche sulle fotocamere full frame). È dotato di un’apertura massima di diaframma pari a f/1.8, il che garantisce una buona luminosità in tutte quelle situazioni in cui vi è una scarsa illuminazione.

Inoltre, è provvisto di un motore Silent Wave, per un autofocus rapido e silenzioso, e due modi differenti di messa a fuoco: M/A (autofocus con priorità manuale) e M (messa a fuoco manuale).

Qui ti riporto un approfondimento schematico delle caratteristiche tecniche che può servirti ad avere un quadro completo della situazione:

• Lunghezza focale: 35mm
• Apertura massima: f/1.8
• Apertura minima: f/22
• Angolo di campo: 44°
• Schema ottico: 8 elementi in 6 gruppi
• Distanza minima di messa a fuoco: 30 cm
• Massimo rapporto di riproduzione: 0,16x
• Dimensioni attacco filtro: 52mm
• Peso: circa 200g

Il diaframma è composto da 7 lamelle arrotondate.

E’ privo della classica finestrella con le distanze di messa a fuoco che, invece, era presente in altri modelli Nikon. L’unico selettore presente sull’obiettivo è quello che indica il succitato passaggio dall’M all’M/A.

Insieme all’obiettivo è in dotazione anche una custodia morbida CL-0913, un tappo obiettivo anteriore a scatto da 52mm LC-52, un tappo obiettivo posteriore LF-1 e un paraluce a baionetta HB-46.

Ad un primo approccio, una delle caratteristiche più interessanti del Nikon 35mm f/1.8 AF-S DX è senza dubbio il prezzo. On line si può trovare intorno ai 220 euro (su Amazon addirittura anche a meno!). Nel campo della fotografia è praticamente il minimo sindacale per portarsi a casa qualcosa di buono.

Continua a leggere per capire se, con poca spesa, puoi anche ottenere tanta resa.

Le immagini

Un ottimo metro di valutazione sulla bontà di un obiettivo è senza dubbio dato dalla qualità delle foto che ci restituisce. Per questo motivo ho raccolto qualche immagine dal web scattata col Nikkor 35mm f/1.8 AF-S DX, per cercare di tastarne visivamente le potenzialità. I risultati sono più che soddisfacenti…

KieraRed already

TouristsSunflower

Chinese New Year @ China 3โบเก้แบบแหลมๆ

Senza titoloMonumento a Alfonso XII

vancouver skyline at night - HDRFerrari FF

Come puoi vedere si comporta molto bene nelle situazioni più disparate, sia nel ritratto che nelle foto ravvicinate, sia nei paesaggi che nelle immagini con scarsa luminosità.

Lo sfocato che restituisce è molto piacevole, anche se l’effetto bokeh risente un po’ delle sole 7 lamelle del suo diaframma. Anche nei contrasti di luce sembra reggere egregiamente, anche se sarebbe opportuno analizzare l’immagine più da vicino.

Dicono di lui

Arrivati a questo punto sai già qualcosa riguardo alle potenzialità che il prodotto ti offre. Ma cosa ne pensano coloro che hanno effettivamente usato il Nikon 35mm f/1.8 AF-S DX?

Fortunatamente, come ho già detto all’inizio di questo articolo, il web è un vasto oceano pieno di pareri e valutazioni. Ma proprio come in un oceano, quando vai a pescare con una rete viene su un po’ di tutto… Cerchiamo di capire quali sono i pareri affidabili e quali no.

Nadir Magazine fa un’interessante “prova sul campo” e lo descrive come un prodotto di buona qualità rispetto al prezzo, consigliato caldamente a tutti i possessori di una reflex formato APS-C. Il solo suggerimento che da ai suoi lettori è di non fidarsi ciecamente dell’AF poiché se la luminosità e il contrasto della scena non sono ottimali l’immagine ingrandita al 100% potrebbe apparire sfocata.

Giudizio addirittura entusiastico su fotologia.it, che propone una recensione a 360° del Nikkor 35mm f/1.8 AF-S DX. In particolare, costruzione, distorsione, aberrazione cromatica e resa in controluce sono considerate buone, la vignettatura molto buona e nitidezza, qualità delle immagini e convenienza eccellenti. Sostanzialmente non viene riscontrato nessun difetto degno di nota.

Juzaphoto, solitamente, è il sito in cui si possono trovare i pareri più discordanti. Il motivo è presto spiegato: ci scrivono professionisti (ovviamente più esigenti) e fotoamatori, che magari hanno un’attrezzatura molto base e quindi sono subito entusiasti del loro nuovo acquisto. Anche in questo caso, quindi, è indispensabile soppesare bene i giudizi. Tra i pro vengono inseriti la nitidezza, la qualità dello sfocato, la compattezza, la versatilità e la luminosità. Tra i contro troviamo l’autofocus impreciso, l’aberrazione cromatica, la difficoltà nei controluce e la costruzione praticamente tutta in plastica, che gli dà un aspetto poco professionale. Il prezzo contenuto, invece, mette d’accordo tutti.

Tra le varie recensioni degli acquirenti di amazon.it viene messa in evidenza anche una caratteristica particolare, ovvero la distanza minima di messa a fuoco, che è di soli 30 cm. Questo permette di utilizzarlo anche per foto ravvicinate, sostanzialmente scattando delle macro. Anche se non è la sua caratteristica principale, è comunque una possibilità interessante. Nel resto delle recensioni i pro e i contro ricalcano grosso modo la media degli altri siti, con un particolare accento sull’autofocus non propriamente una scheggia, in condizioni di scarsa luce.

Andando a pescare sui siti stranieri, infine, sempre molto efficace risulta Photoseis.com, che correda le sue recensioni con misurazioni molto tecniche e precise. Anche qui viene giudicata eccellente la nitidezza, soprattutto ad un’apertura di diaframma di f/4. L’autofocus qui è considerato molto buono, ma non spiega in che situazione di luminosità è stata eseguita la misura. Ovviamente il plus è il prezzo contenuto, che ripaga di una qualità costruttiva non professionale.

Pro e contro

Qui ti riassumo brevemente tutti i pregi e i difetti del AF-S Nikkor 35mm f/1.8 riscontrati tra le varie recensioni, “depurati” dalle voci fuori dal coro, ovvero di quei giudizi non positivi che probabilmente possono essere ricondotti ad un uso non appropriato o a un difetto di fabbricazione:

PRO:

• Nitidezza (soprattutto intorno a f/4);
• Eccellente rapporto qualità/prezzo;
• Luminosità;
• Autofocus veloce e preciso in condizioni di luminosità ottimale;
• Distanza minima di messa a fuoco (30cm);
• Sfocato piacevole;
• Compattezza e maneggevolezza

CONTRO:

• Autofocus impreciso in condizioni di scarsa luce;
• Aberrazione cromatica oltre f/8;
• Vignettatura;
• Difficoltà nei controluce;
• Costruzione “plasticosa” e aspetto poco professionale

Conclusioni: questo obiettivo è per te?

Direi che il Nikon 35mm f/1.8 AF-S DX è un obiettivo che non dovrebbe decisamente mancare nel corredo fotografico sia del fotoamatore che del professionista. Se sei amante della street photography questo è l’obiettivo ideale per te, perché unisce buone prestazioni (addirittura ottime in situazioni “standard”) ad una ottima maneggevolezza, essenziale per questo genere fotografico. Il tutto unito ad un rapporto qualità prezzo difficilmente riscontrabile nel mercato fotografico.

Se la cava egregiamente anche nella fotografia di ritratto visto che i suoi 35mm, se accoppiati ad un sensore APS-C, danno una lunghezza focale equivalente intorno ai 50mm, già buona per dei ritratti efficaci senza evidenti distorsioni.

Non te lo consiglio, invece, se la tua specialità sono i paesaggi, perché i suoi 35mm potrebbero risultarti un po’ limitanti, nel caso avessi bisogno di una visione più grandangolare.

Per acquistare subito questo obiettivo clicca il pulsante qui sotto.