In questo articolo ti parlerò dell’obiettivo Tamron SP AF70-300mm F4-5,6 Di VC USD. Si tratterà di una recensione diversa dalle solite recensioni che abitualmente trovi sul web, spero anche più utile. Continua a leggere l’articolo e ne capirai il motivo.

Quando ci si avvicina al mondo affascinante della fotografia, uno dei problemi più ostici che ti trovi ad affrontare è il prezzo di questa nuova passione. Perché, diciamocelo chiaramente: la fotografia costa.

Certo, esistono fotocamere e obiettivi entry level, che sono l’ideale per iniziare a scattare. Ma anche in questo caso, se vuoi acquistare attrezzatura nuova di pacca, difficilmente riuscirai a portare a casa un corredo minimo (fotocamera più obiettivo) a meno di 400 euro.

Il “problema” è che la storia non finisce qui. All’inizio compri lo stretto indispensabile per cominciare. Poi, quando ti accorgi che la tua passione è reale, senti l’impellente necessità di migliorare il tuo corredo fotografico. E lì iniziano i dolori…

Fortunatamente, il mercato fotografico offre un ampio ventaglio di possibilità ai prezzi più disparati. Una delle caratteristiche più apprezzate del Tamron SP AF70-300mm F4-5,6 Di VC USD, almeno secondo le numerose recensioni online, è proprio quella di offrire una buona qualità ad un costo accessibile. Ma sarà veramente così? E quando senti parlare di “qualità”, è veramente quella che ti aspetteresti?

Tamron 70-300Mm F/4-5.6 Nikon Ultrasonic
List Price: EUR 538,00
Price: EUR 318,90
You Save: EUR 219,10
Price Disclaimer

Di cosa parleremo

Nel momento in cui decidi di acquistare un obiettivo, il vero problema è quello riuscire a districarti tra le varie offerte, cercando di capire qual è il migliore rapporto qualità/prezzo disponibile sul mercato. Il rischio, molto forte, è quello di spendere comunque delle cifre importanti, senza ottenere sensibili miglioramenti da un punto di vista qualitativo.

Il web è pieno di recensioni e tutorial su qualunque tipo di attrezzatura. Ma, paradossalmente, proprio la grande marea di voci disponibili tende a confondere ulteriormente. Quasi mai troverai commenti univoci, in un senso o nell’altro.

Molte volte, infatti, un giudizio può essere fortemente influenzato dal fatto che il recensore sia un semplice appassionato o un professionista, oppure dalle aspettative iniziali (a volte troppo alte o troppo basse) di chi ha recensito l’obiettivo.

Il Tamron SP AF70-300mm F4-5,6 Di VC USD rientra in quella categoria di obiettivi che si sforzano di offrire la massima qualità fotografica al minor prezzo possibile.

Iniziamo col dire che l’obiettivo in questione può essere utilizzato sia su fotocamere reflex con sensore di formato APS-C, sia su reflex professionali con sensore full frame. È adatto, quindi, sia al fotoamatore che al professionista.

L’obiettivo utilizza un avanzato design ottico che prevede un elemento in vetro LD (Low Dispersion) e uno XLD (Extra Low Dispersion) realizzati in materiali speciali che prevengono le aberrazioni cromatiche.

Inoltre, questo è il primo obiettivo Tamron dotato di tecnologia USD (Ultrasonic Silent Drive), un meccanismo autofocus ultrasonico proprietario di Tamron. Il meccanismo USD comporta una messa a fuoco veloce che lo rende un perfetto zoom tele per la fotografia sportiva, per le competizioni o per altri soggetti in rapido movimento.

Questo obiettivo è dotato anche della tecnologia proprietaria di stabilizzazione dell’immagine Tamron VC (Vibration Compensation). Questa è particolarmente utile nella fotografia a mano libera alle lunghe focali, in cui è più facile che si verifichi il mosso, ma anche in condizioni di scarsa illuminazione.

Il contenuto della scatola

Aprendo la confezione, ecco l’obiettivo insieme ad un paraluce a petalo dalle forme generose, oltre ad una tessera per l’eventuale estensione della garanzia.

Strutturalmente si presenta solido, benché i materiali utilizzati siano plastica e gomma (impiegata nelle ghiere di zoom e di messa a fuoco). La baionetta è in metallo. Il peso (765 grammi) non è eccessivo, anche se dopo un lungo uso inizia a farsi sentire. L’obiettivo non è tropicalizzato.

Tamron 70-300 fotocomefare

La scheda tecnica

Qui un elenco schematico delle caratteristiche tecniche, prelevate direttamente dal sito della casa produttrice:

  • Lunghezza focale [mm] 70-300
  • Diaframma massimo F/4-5.6
  • Distanza minima di messa a fuoco [m] 1.50
  • Rapporto di ingrandimento massimo 1:4
  • Diametro filtro [mm] 62
  • Peso [g] 765
  • Gruppi-Elementi 12 – 17
  • Angolo di campo 34-8
  • Numero lamelle diaframma 9
  • Diaframma minimo F/32
  • Diametro x lunghezza [mm] 81.5mm x 142.7mm

Le immagini

Ho raccolto una serie di immagini dal web, per mostrarti le potenzialità del Tamron SP AF70-300mm F4-5,6 Di VC USD nelle condizioni fotografiche più disparate.

Untitled2015-10-29_05-19-42

A400M "Ville de Cambrai" (2)Artist lights in the St. Carlo Square

IridescenceGiostra dei sedili

Basilica di San Pietro, Roma, Italia, 2015Tour de France

Goutte d'eauVale #46 @ MotoGP Sachsenring 2015

Come puoi notare, l’obiettivo si comporta molto bene sia nelle situazioni di movimento e naturalistiche, ma anche in casi di illuminazione ridotta e di riprese ravvicinate. E’ ovvio, però, che nella resa fotografica finale può influire parecchio la qualità del sensore a cui viene accoppiato.

Dicono di lui

In questa sezione trovi le opinioni più significative sul Tamron 70-300 raccolte sul web.

Uno dei pregi più apprezzati è chiaramente il costo accessibile. Al momento su Amazon è acquistabile intorno ai 300 euro.

Su Photopassion.org, oltre al rapporto qualità/prezzo vengono messi in evidenza il peso bilanciato (una volta montato sulla fotocamera), l’ottimo motore di messa a fuoco USD, la bontà dello stabilizzatore e l’assenza di aberrazioni cromatiche (almeno fino a 250mm).

La qualità generale delle immagini risulta molto buona, con un calo oltre i 220 millimetri. L’obiettivo presenta qualche problema in situazioni di forte contrasto, per cui è consigliato l’uso costante del paraluce.

Il sito Ozeta.it conferma l’ottima solidità generale dell’obiettivo, ma sottolinea la “durezza” della ghiera dello zoom, che può essere un problema non di poco conto nelle riprese video. In questo caso, comunque, i giudizi riguardo motore ultrasonico e stabilizzatore sono addirittura entusiastici. Anche qui, accento sul rapporto qualità/prezzo, definito eccezionale. Giudizio sostanzialmente ottimo, ma anche in questo caso, tra i “contro”, viene sottolineata la nitidezza non eccezionale intorno alla massima lunghezza focale.

Sul forum di Fotografare.com, invece, si è sviluppata un’interessante discussione intorno a questo obiettivo, con molti utenti che ne tessono le lodi e altri un po’ più scettici. I giudizi ricalcano grosso modo quanto letto finora. Sono interessanti, piuttosto, le varie foto realizzate da alcuni utenti (e croppate) per valutarne la nitidezza, con alcune comparazioni riguardo ad altri obiettivi ritenuti migliori (solitamente il confronto è col Canon 70-200 f4 L) o peggiori (il “fratello” 70-300 sempre di Canon).

Anche su Juzaphoto.com nitidezza generale e qualità dello stabilizzatore la fanno da padrone. Di contro, alcuni fanno notare la perdita di nitidezza oltre i 220 mm, mentre molti si lamentano del peso eccessivo.

Su Photoseis.com, infine, è possibile trovare una sorta di “prova su strada” del Tamron SP AF 70-300mm F4-5,6 Di VC USD, con una serie di diagrammi e comparazioni che ne mettono in evidenza, ancora una volta, pregi (molti) e difetti (pochi).

Pro e contro

Se hai fretta, ecco in breve pregi e difetti emersi dalle varie recensioni sul web di questo obiettivo di casa Tamron:

PRO:

  • Rapporto qualità/prezzo eccezionale
  • Solidità costruttiva, paraluce incluso nella confezione, garanzia 5 anni
  • Stabilizzatore da 3 stop ottimo, a 300mm con mano ferma si riesce a scattare a 1/30
  • Nitidezza discreta a 70mm, ottima fino a 200mm
  • AF Veloce in presenza di buona luminosità

CONTRO:

  • Leggera durezza della ghiera di messa a fuoco
  • Vignettatura a diaframma completamente aperto
  • Perdita di nitidezza oltre i 220mm
  • AF non eccezionale in caso di scarsa luminosità
  • AF un po’ rumoroso quando attacca/stacca

Conclusioni: questo obiettivo fa per te?

Tirando le somme delle varie recensioni sul web, un fatto su tutti viene ampiamente evidenziato: il Tamron SP AF70-300mm F4-5,6 Di VC USD è consigliato a chi non vuole rinunciare alla qualità, senza però svenarsi spendendo migliaia di euro. L’obbiettivo, infatti, si comporta in maniera mediamente molto buona in quasi tutti i settori, senza però veramente eccellere in nessuno di essi.

Tieni quindi presente, come in tutti quei casi in cui qualcosa si definisce “mediamente buono”, che potresti avere qualche difficoltà in condizioni estreme. Ad esempio in situazioni di scarsa luminosità (in fondo il diaframma ha apertura minima di f4 a 70mm, ma di 5.6 a 300mm), oppure quando necessiti di nitidezza elevata alla massima lunghezza focale (come nelle foto sportive o faunistiche).

Ricordiamo che a questo prezzo, però, in fotografia puoi comprare veramente poco, se non vuoi rinunciare del tutto alla qualità. Questo obiettivo rimane quindi un ottimo compromesso.

Clicca sul pulsante qui sotto per comprare l’obiettivo Tamron 70-300mm F4-5,6 VC USD: