Dopo aver chiuso una lunga serie di email con un lettore di FotoComeFare, ho trovato un modo migliore per fare quello che gli avevo suggerito.

Il suo desiderio era di poter trasferire i negativi di alcune delle foto che aveva elaborato in Lightroom su un altro disco, senza perdere le elaborazioni. Non è possibile salvare le elaborazioni sui RAW, però è possibile esportare parte del catalogo. In questo modo, aprendo Lightroom, le elaborazioni sono ancora visibili.

In realtà, esiste una funzione di Lightroom che permette di fare questo molto velocemente. Ti torna utile se ad esempio hai un catalogo enorme e vuoi dividerlo in parti più facilmente gestibili. Oppure se vuoi toglierti dai piedi alcune foto a cui non hai bisogno di accedere, ma di cui non vuoi perdere le elaborazioni.

Ecco il video in cui ti spiego come fare.

Se non vedi il video, vai a questo link: Come trasferire negativi ed elaborazioni in Lightroom.

Per ricevere gli aggiornamenti sull’uscita dei prossimi video tutorial, iscriviti al canale YouTube di FotoComeFare.

Vuoi saperne di più su Lightroom? Allora ti consiglio il mio Corso completo di Lightroom 5, 11 ore e mezza di video tutorial per imparare tutto su Lightroom. Per maggiori dettagli clicca qui.